ARTICOLI

/Articoli
Articoli2017-12-16T14:25:58+00:00

Un giovedì dai mille volti, poi il Gelo se ne va con lo scirocco

Rimarrà sicuramente negli annali questa ondata di freddo siberiano che ha colpito l’Italia, in particolar modo le Marche dove, mentre scriviamo, sta ancora nevicando fin sulla costa (incredibili gli accumuli di 40/50 cm in riva al mare nella zona del Conero). E’ nevicato anche a Roma, perfino a Napoli e dintorni, con accumuli che sul mare non si vedevano da decenni. Anche i termometri, a causa della particolare natura di questo tipo di [...]

By |27 febbraio 2018|Categories: Meteo news|0 Comments

Forte ondata di freddo in arrivo

L’inverno 2017-2018, giunto ormai quasi al termine privo di particolari spunti di interesse, sta per lanciare nei prossimi giorni un duro attacco a molti stati del continente europeo. Nei giorni scorsi, un forte riscaldamento della stratosfera alle alte latitudini (stratwarming) ha posto le basi per una destabilizzazione del Vortice Polare, che nei prossimi giorni tenderà a dividersi in due parti; una di queste si dirigerà in moto retro [...]

By |21 febbraio 2018|Categories: Meteo news|Tags: , |0 Comments

L’inverno incombe sull’ultima decade di Febbraio.

L’attuale stagione invernale, dopo un promettente inizio con i ripetuti affondi artici Dicembrini, ha subito una battuta d’arresto. Esemplificativo in tal senso è il fatto che l’altopiano Plestino, noto per le sue bufere di neve invernali, non abbia visto che una spolverata nel mese di Dicembre, poi il nulla. E’ bene però ricordare che l’inverno non termina di certo il 15 Febbraio: per l’Umbria e più in generale per l’Italia centro-meri [...]

By |16 febbraio 2018|Categories: Meteo news|0 Comments

Onde sismiche: quali sono e come si propagano

Un terremoto è dovuto ad una frattura della crosta terrestre che si verifica a diversi chilometri di profondità, nel momento in cui avviene la frattura si generano le onde sismiche che propagandosi provocano lo scuotimento di ogni cosa che incontrano sul loro cammino. Le onde sismiche si divino in due grandi categorie: Di volume o di corpo a cui appartengono le onde S e le onde P Di superficie a cui appartengono le onde di Rayleigh e le [...]

By |10 gennaio 2018|Categories: Fisica del terremoto|Tags: |0 Comments

UPAL: prima stazione multidisciplinare in Umbria

Il 2018 si apre con tante novità tra le quali la nascita della prima stazione multidisciplinare che di fatto sancisce anche la nascita dell'Osservatorio GEA. Il progetto parte da lontano e prende vita appena dopo gli eventi sismici che hanno colpito il centro Italia tra il 2016 ed il 2017 e della colaborazione nata con il Dott. Cristiano Fidani. Per tutto il 2017 si è lavorato alla ricerca del luogo adatto per l'installazione dei sensor [...]

By |21 dicembre 2017|Categories: Ricerca scientifica|Tags: , , , |0 Comments

Effetto albedo della neve ed irraggiamento notturno. Mix ideale per minime molto basse

In inverno, come è noto, in occasione di ondate di freddo le temperature minime possono scendere molto in basso, specie laddove si ha presenza di neve al suolo. Ne abbiamo svariati esempi, anche sul nostro territorio. Colfiorito, per dirne una, è capace di sfondare spesso il “muro” dei -10°C, arrivando con facilità anche al di sotto dei -15°C in presenza di neve al suolo, calma di vento e cielo sereno. Nella zona di Castelluccio di Norc [...]

By |19 dicembre 2017|Categories: Didattica meteo|0 Comments

Autunno 2017. Atlantico addio, le regioni tirreniche in sofferenza.

Il 30 Novembre scorso si è conclusa, dal punto di vista climatologico, la stagione autunnale 2017. Si discute molto sulle attuali tendenze del clima italiano; se questa stagione ne ha evidenziata una, potremmo battezzarla, con un neologismo azzardato ma esplicativo, "deatlantizzazione". L'autunno dello Stivale è tradizionalmente dominato dalle correnti oceaniche, che portano di volta in volta miti perturbazioni e pause anticicloniche an [...]

Dicembre, primo mese dell’inverno

Secondo l’Organizzazione Meteorologica Mondiale (WMO), nel nostro emisfero l’inverno meteo ha inizio il primo del mese. E’ un inverno che qui comincia alquanto in sordina. La prima parte del mese, ma spesso la maggior parte di esso, sembra più un prolungamento dell’autunno. Specialmente se a dominare sono ancora le correnti atlantiche, il clima si mantiene ancora accettabile, a tratti persino gradevole. Tutt’altra musica si sente se arr [...]

By |2 dicembre 2017|Categories: Il clima di Foligno: ritratti e storie|0 Comments

L’inverno arriva da nord-ovest: prima decade di Dicembre prima fredda, poi perturbata

Anche il mese di Novembre 2017 si chiude in Valle Umbra con un bilancio pluviometrico inferiore, sia pure di poco, alle medie stagionali. Tuttavia, la costante elevazione dell’alta pressione subtropicale alle medie latitudini europee sta per regalarci, paradossalmente, una buona opportunità di recupero. Dicembre di quest’anno inizia infatti con ben altre premesse, rispetto alla monotonia nebbiosa che ha caratterizzato quello dei tre ann [...]

By |1 dicembre 2017|Categories: Meteo news|0 Comments

Situazione e bollettino meteo – 29/11/2017

Il ramo caldo del sistema perturbato giunto oggi sull'Italia ha apportato intense precipitazioni sul nostro territorio, intorno ai 35 mm.  Domani giovedì si attarderà una modesta instabilità residua, con il vortice che temporaneamente si allarga e si indebolisce. Sabato assisteremo invece all'irruzione del nucleo di aria fredda, diretto però da nord a sud lungo la Valle del Rodano e da lì sul Golfo del Leone. Anche se l'Italia cent [...]

By |30 novembre 2017|Categories: Bollettino meteo|0 Comments

Send this to a friend

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi